La stanza tutta per me

Ho una stanza quasi tutta per me. Solo che se sto dentro a scrivere fuori il caos aumenta. Spero solo che non mi sommerga.  Il pover’uomo che mi sopporta è in giardino a tagliare l’erba.  Due mani a testa abbiamo!  Ma le scrittrici normali, quelle che non vendono milioni di copie o che,  come me, ancora,  e sottolineo ancora,  non hanno pubblicato niente, vivono perennemente nel casino e nella sporcizia?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...