Qualsiasi cosa sia stata

di Patrizia Nannetti

Sento come un pellegrino la mia solitudine
nel sentiero polveroso l’odore del sole.
I miei piedi seguono le tracce,
le mie mani strappano le ombre.
Sono stanca di cercare nella terra in cui eri,
nel ricordo del nostro giardino.
Ti cerco,
consapevole di illuminare quel che resta.
Nella fragilità del cielo l’incontro di memorie,
sensazioni mute,
Portatrici di verità.
Radici che tremano inzuppate nel cuore vuoto.
Vicine,
palpabili illusioni di ombre sorridenti,
lottano i ricordi nel silenzio del nostro avvicinarsi,
nello spazio inquietante ed oscuro.
Qualsiasi cosa sia stata,
incontrami con gli occhi chiusi
a ritroso nel tempo per aprire quel pertugio.
Un incontro,
uno soltanto basterebbe trapassare il dolore,
a capire la tua maternità
a rendermi ciò che non saprai mai,
né i miei dolori,
né le mie verità.

 

Annunci

Autore: melaniaceccarelli

Ho compiuto cinquant'anni qualche mese fa e non è stata una bella sensazione. Dal momento che il tempo passa comunque, cerchiamo di imparare qualcosa. Non ho sempre voluto scrivere. Mi sembra importante dirlo subito perché forse questo fa di me una aspirante scrittrice un po' anomala ed è bene essere sinceri, se si apre un blog. Ho fatto un sacco di cose, fino ad ora, compresi sette traslochi nella mia vita, fino ad ora, cosa che implica che, a questo punto, io non abbia più paura di niente. Ho scritto un libro sulla mia esperienza in Brasile, dal titolo Un figlio in prestito. E' un romanzo, non racconta niente di epico o di particolarmente coraggioso. E' solo un romanzo.

2 thoughts on “Qualsiasi cosa sia stata”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...